Profilo

Il Diplomato nel Turismo ha: una preparazione generale e di qualità sui saperi di base competenze specifiche nel campo: dei fenomeni economici nazionali e internazionali del diritto pubblico, civile e fiscale dei sistemi aziendali in generale della produzione e gestione di servizi e prodotti turistici della valorizzazione del territorio e delle politiche di marketing del sistema informativo dell’azienda degli strumenti informatici e linguistici spirito di iniziativa e di imprenditorialità Il Diplomato nel Turismo dopo il diploma può Inserirsi nel mondo del lavoro come:

direttore o receptionist in alberghi, campeggi, villaggi turistici;

promotore o programmatore turistico in agenzie di viaggi e turismo;

impiegato in compagnie aeree, porti, aeroporti, consolati;

hostess o steward, organizzatore di fiere, congressi.

Partecipare a concorsi indetti da enti pubblici.

Organizzare un lavoro autonomo nel settore turistico.

Sbocchi professionali Il profilo dello studente è tale che le abilità e le competenze acquisite gli consentono l’inserimento con il solo diploma in:

- Pubblica Amministrazione;

- Strutture turistiche e ricettive.

Dopo aver conseguito il Diploma gli allievi avranno la possibilità di iscriversi a qualsiasi facoltà universitaria, in particolare:

- Scienze turistiche;

- Lingue straniere;

- Scienze della comunicazione;

- Scuola per interpreti e traduttori;

- Economia aziendale.